Agricoltura di precisione ed informazione

Informazione ed attività dimostrative su tecnologie, innovazioni e sperimentazioni per le aziende agricole: Innovation Agro, un progetto del Parco Scientifico e Acli Terra sulla c.d agricoltura di precisione per valorizzare le nostre eccellenze. Le tecnologie sul mercato sono molte e spesso difficili da approcciare e per questo che i due enti hanno deciso di collaborare sui bandi della Regione Calabria del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) per avviare una serie di iniziative per illustrare ed addestrare gli operatori agricoli sulle innovazioni, quelle sperimentate dalle Università e dalle aziende. Il progetto consiste in incontri, seminari, addestramenti in azienda con costruttori di macchinari, sperimentatori di nuove tecnologie, professori universitari; informeranno ed illustreranno le moderne strumentazioni e le sperimentazioni in corso per gestire le coltivazione, la produzione e la commercializzazione. Le soluzioni innovative -inserite nel progetto- fungeranno da strumento per ridurre i costi, rendere efficienti la produzione, tutelare l’ambiente, valorizzare la biodiversità, la qualità e la sicurezza degli alimenti. Un’attenzione particolare sarà tesa ai cambiamenti climatici, l’agricoltura ne è travolta: gelate primaverili, siccità e grandine; questa è la normalità con cui stiamo ed avremo  che fare nei prossimi anni. Saranno presentate dai ricercatori, ad esempio, le innovazioni che aiutano le piante a resistere alla siccità ed a risparmiare acqua ovvero sensori che monitorano le condizioni della pianta e ne prevedono le patologie. Un altro tema degli incontri sarà l’eco innovazione e dunque l’efficienza energetica dei processi produttivi e micro-generazione energetica da biomasse di scarto delle produzioni agricole. Infine, sarà attivato lo Sportello informativo regionale sull’agricoltura biodinamica e la certificazione Demeter.

 

 


Indietro